Skip to content

DAVEMCNAB.INFO

Il sito Web di Dave McNam. Scozzese Vivere in Italia. Adoro viaggiare e spero che il mio sito sia interessante!

SCARICA LE MAPPE DI WAZE


    Per prima cosa, se non l'hai già fatto prima, scarica e installa l'app di Waze direttamente Dopo aver associato l'account Waze, puoi salvare le mappe offline in. Con Waze sei sempre al corrente di cosa succede sulla tua strada. Anche se conosci la strada, Waze ti informa instantaneamente sul traffico, lavori in corso. Quindi, se vuoi salvare una mappa di Waze offline, apri l'app per Android e inserisci la destinazione come faresti normalmente (con i dati Wi-Fi. Molte app di navigazione tra cui anche Google Maps consentono di scaricare le mappe sullo smartphone per visualizzarle senza connessione. Download Waze Il miglior strumento social GPS. Waze è un'app di mappe e navigazione che include una community di oltre milioni di utenti in .

    Nome: le mappe di waze
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:65.78 MB

    SCARICA LE MAPPE DI WAZE

    Android Internet Mappe e navigazione Waze. Waze — un navigatore sociale, per ottenere le informazioni correnti sugli eventi sulla strada.

    Il software consente di visualizzare le informazioni sul densità del traffico, vari ostacoli, velocità consentita, ubicazione delle stazioni di polizia e altri cambiamenti nelle condizioni della strada. Waze consente di inviare le note sulle alcuni tratti della strada e discutere i dettagli con gli altri utenti, se necessario.

    Il software memorizza le destinazioni usuali o itinerari di viaggio e li aggiorna tenendo conto degli eventi in corso sulle strade automaticamente.

    Il scaricamento è iniziato, controlla la finestra di scaricamento del tuo navigatore. Se ci sono dei problemi, clicca il pulsante ancora una volta, usiamo diversi metodi di scaricamento. Software correlato a Waze. Google Maps.

    Tutte informazioni che ti arriveranno in tempo reale, facendoti prendere la strada più veloce o sicura per arrivare a destinazione. È senza dubbio una delle migliori, se non la migliore, app di navigazione per GPS, capace di funzionare sia offline che online se usi la sua opzione per scaricare mappe da usare senza connessione.

    Requisiti e informazioni aggiuntive:. Sistema operativo richiesto: iOS Compatibile con: iPhone iPad iPod touch.

    Enzo Cantoni. Lingue app.

    Autore Waze. Aggiornato Questo mese. Ultima revisione Questo mese. Se devi viaggiare in un posto senza copertura dati quindi senza una connessione ad internet , Google Maps permette di scaricare nella memoria interna del telefono una parte della mappa del posto grandezza massima 50 per 50 chilometri quadrati per poter navigare senza una connessione dati.

    Senza Internet, vince a mani basse Google Maps; connessi ad internet i due navigatori presentano due filosofie diverse di navigatore, quindi molto dipende anche dai gusti degli utenti. Da questo punto di vista Waze è decisamente più avanti rispetto a Google Maps: con Waze puoi scoprire subito tutti gli autovelox anche quelli che calcolano la velocità media , gli incidenti stradali e i posti di blocco con un buon anticipo almeno metri prima e con la certezza di scoprire anche quelli nuovi grazie alle segnalazioni degli utenti.

    Gli utenti infatti, possono segnalare cosa aggiungere alle mappe in tempo reale; spetterà al sistema di calcolo di Waze accettare o meno il suggerimento in base al numero di segnalazioni. Anche Google Maps offre indicazioni sul traffico in tempo reale con tempi di risposta eccellenti ricalcola il percorso più velocemente rispetto a Waze ma è decisamente più povero sulle segnalazioni riguardo incidenti, autovelox e posti di blocco.

    Google Maps è molto preciso nelle indicazioni e negli itinerari forniti: qualsiasi sia la meta da raggiungere. Probabilmente perché preferisce generare velocemente un percorso senza perdersi in analisi più approfondite.

    Waze invece si prende quei secondi in più per analizzare tutti gli itinerari possibili, proponendo di default sempre il percorso più breve ed economico compatibile con i tipi di strade che hai abilitato. Al percorso originale puoi in qualsiasi momento aggiungere una fermata in una stazione di servizio o in aree attrezzate e ottimizzare i tempi includendo anche le soste previste.

    Personalmente utilizzo entrambi i navigatori e posso consigliare di utilizzarli in base ad alcuni scenari per sfruttare al massimo le peculiarità di entrambi:.